Chi Siamo

Nell’affacciarsi al terzo millennio l’Uomo si pone domande sulla propria natura, sulla propria storia che esigono risposte capaci di andare oltre il freddo mondo del sensibile.
Nella sua continua ricerca si stanno risvegliando potenti energie che l’avventura tecnologica aveva assopito. Oggi nell’uomo vi è bisogno più che mai di ricostruire un intimo e profondo legame con il mondo che l’ha generato, con il mondo che lo ospita, e con il mondo che l’ospiterà.

Nel legame tra i due vertici uomo-energia sta scritto un codice di regolazione e di trasmissione della propria esistenza, di cui l’attività biochimica risulta essere la componente di supporto biologico a tutte le altre forme di energia di cui l’uomo è un giacimento inesplorato.
Infine nel legame tra i vertici natura-energia stanno tutte le leggi del mondo che ci ha generato, che ci ospita e che ci ospiterà e che per troppo tempo l’uomo tecnologico ha disatteso, ma che con inesauribile pazienza aspetta che l’uomo torni a vivere in armonia con esso.
Tutto questo può essere considerato il risultato di un lungo e paziente apprendistato, trasformatosi poi in un tenace lavoro di sperimentazione.

Uomo Natura Energia
Il Falcetto D’oro

0